Ciclo di vita del Sole

Un espulsione di massa coronale, o grande eruzione solare, scoppiate in corona del sole il 22 gennaio 2012, inviando una massa di protoni altamente caricati in streaming verso la terra a 5.000 mila miglia all'ora (8 milioni kph). La scossa ha colpito la terra il 24 gennaio, provocando spettacolari schermi aurora boreale la Norvegia, Alaska, e altre zone artiche e antartiche. E 'stato originariamente pensato che l'espulsione era abbastanza forte per disturbare le comunicazioni via satellite, ma non c'erano segnalazioni di problemi.

Questa attività solare serve a ricordare che quelli di noi che vivono sul pianeta terra oggi sono un gruppo fortunato. Siamo circa a metà strada tra l'origine del nostro sole 4,7 miliardi anni fa, e la sua probabile scomparsa 5000000000 anni quindi. E 'un momento in cui il range di temperatura e la disponibilità di acqua rendono possibile per terra per sostenere una vita vegetale e animale fiorente e.

Non è stato sempre così. Gli scienziati ritengono che la nostra terra si è formata circa 4,5 miliardi di anni fa dalla stessa polvere spazio e gas che ha formato il sole. Ma il sole era troppo freddo per sostenere la vita fino a un miliardo di anni fa, quando è diventato abbastanza forte da permettere la vita per iniziare a sviluppare. In altri 5 miliardi di anni, il sole inizierà la sua trasformazione in una gigante rossa, la fase della vita di una stella quando finisce il carburante a idrogeno e si espande prima del suo nucleo collassa definitivamente e la stella si contrae in un luogo fresco, nana bianca. Tuttavia, molto prima che la transizione verso inizia gigante rossa, terra sarà gradualmente diventare troppo caldo per sostenere la vita. Acqua, compresi gli oceani, evapora e la terra diventerà un deserto inabitabile. Alcuni scienziati stimano che fase potrebbe venire fin da 1,4 miliardi anni da oggi.

Alcuni fatti circa sole. Si tratta di una relativamente piccola stella che si trova nel braccio di Orione della Via Lattea. È 109 volte più grande della terra, ma pesa proporzionalmente maggiori. La sua massa è stimata a 330.000 volte quella della terra. Il sole è di 93 milioni di miglia dal nostro pianeta (150,000 mila km). La sua composizione è 98% di idrogeno ed elio, e 2% di altri elementi chimici, tra carbonio, azoto e ossigeno. La sua temperatura superficiale è 5770 ° Kelvin, o 9930 ° C. La sua temperatura nucleo è 15.600.000 ° K, o 28.000.000 ° C. Temperatura della superficie del sole sta lentamente aumentando, e la sua luminosità aumenta del 10% ogni miliardo anni.

Sarà la razza umana essere in grado di sfuggire al suo destino di trasferirsi su un altro pianeta? Della NASA telescopio satellite Kepler ha cercato spazio per la prova di pianeti in orbita attorno ad altre stelle. Kepler ha già individuato migliaia di questi corpi planetari, ma finora solo un pianeta sembra essere situato nella cosiddetta zona Goldilocks - la giusta distanza dalla sua stella per avere il range di temperatura che potrebbe sostenere la vita. La composizione del pianeta non è noto, e se non si dispone di acqua non è noto. Anche se il pianeta perfetto sono stati scoperti, l'umanità potrebbe mai sviluppare la tecnologia per trasportare in sicurezza gli esseri umani di milioni di anni luce nello spazio?

Qui su questa terra, E 'vero che dobbiamo far fronte a terremoti, eruzioni vulcaniche, tsunami, inondazioni, incendi, siccità, e decine di altri disastri naturali e artificiali. Inoltre le malattie e molte sfide della vita. Ma siamo comunque fortunati a vivere su un pianeta sotto un sole riscalda, con l'aria, l'acqua e il suolo che rende possibile per la vita di fiorire. Non sarebbe bello se le nazioni, razze, religioni, tribù e clan sulla terra, grandi e piccoli, potrebbero risolvere le loro differenze e concentrarsi sul rendere il nostro pianeta speciale un posto migliore per tutti.